Profile

Layout

Menu Style

Cpanel
Domenica, 10 Febbraio 2013 10:37

La confisca e il riuso dei beni mafiosi: problemi e riforme

Vota questo articolo
(9 Voti)

La confisca dei beni è la più importante arma contro le mafie che lo Stato al momento possiede. Le colpisce proprio al cuore, togliendo loro ricchezza e capitali accumulati, per poi riutilizzarli per il bene pubblico o a scopo sociale. Tuttavia, il processo di confisca e riuso è schiacciato da gravi inefficienze. Quali sono? E come risolverle?

La presentazione risponde a queste domande, concentrandosi sul caso degli immobili (come case, ville, fabbricati) e toccando anche la controversa proposta di vendere i beni mafiosi inutilizzati.

Si ringrazia Michele Polo (Università Bocconi) per la revisione del lavoro.

 
 
Sei qui: Home Presentazioni La confisca e il riuso dei beni mafiosi: problemi e riforme