Profile

Layout

Menu Style

Cpanel
Giovedì, 10 Marzo 2011 17:22

Mafia e aziende: come una cosca si impossessa di un'azienda

Vota questo articolo
(4 Voti)

Con questa presentazione speriamo di contribuire ad informare su una delle piaghe più importanti del nostro Paese: la relazione tra mafia ed economia.

 

La mafia prettamente militare, affezionata alle lupare e ai severi codici d'onore ormai è morta da tempo. A questa si sono susseguite nuove mafie che con un’inclinazione maggiore verso il profitto e con un violento spirito imprenditoriale si fanno spazio nell’economia italiana e non solo.

 

A pochi giorni dall’allarme lanciato dalla Dna e dal governatore di Bankitalia Draghi per la crescente infiltrazione mafiosa in Lombardia, l’ultimo lavoro di Quattrogatti intende fare chiarezza su uno dei metodi adottati dal crimine organizzato per infiltrarsi nel sistema economico: l’accaparramento di un’azienda.

 

Dopo aver chiarito i motivi principali che spingono la mafia a perseguire questo scopo, la presentazione di Stefano Gurciullo si concentra sul caso reale di un’azienda di costruzioni del Sud Italia che entra nel mirino delle cosche locali. Grazie all’accesso a dati ufficiali da fonti riservate, vengono messe in evidenza le particolari strategie adottate dalla mafia per costringere l’azienda a capitolare e prenderne completamente possesso.

 
 
Sei qui: Home Presentazioni Mafia e aziende: come una cosca si impossessa di un'azienda