Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Blog

in Blog Scritto da
16 Mag
I politologi chiamano “giunture critiche” quei passaggi storici che lasciano un’eredità, di solito in forma di istituzioni, per gli anni a venire. Le giunture critiche spesso coincidono con situazioni di crisi, in cui le strutture politiche e istituzionali esistenti sono messe in discussione aprendo così una “finestra di fluidità” che si chiude solo quando eventi, decisioni e conflitti politici cristallizzano un nuovo ordine. L’Unione Europea è nel mezzo di una di queste giunture. La crisi dell’Eurozona ha aperto una fase di incertezza in cui le istituzioni europee sono spinte in diverse direzioni da forze sociali e politiche che competono per…
in Blog Scritto da
06 Mag
Perché votare alle elezioni europee? Che cosa vuol dire essere cittadini europei e cosa comporta? Queste sono, probabilmente, le domande che molti di noi si porranno a maggio, nel cercare una motivazione per intraprendere quel breve eppure in qualche modo faticoso viaggio verso le urne. Molte democrazie vivono questo paradosso: in quanto cittadini abbiamo il diritto/dovere di indicare al governo come governare nel nostro interesse, ma spesso questo diritto/dovere si perde nel divario che ci separa dalle istituzioni. L’Unione Europea (UE) rende la situazione ancora più complessa. Si sa che ne siamo cittadini, eppure l’UE appare così distante e complessa…
02 Mag
Il pensiero lungo sul futuro del pianeta è sempre stato la cifra di progresso del modello europeo. Tuttavia, il pensiero breve schiacciato sul presente cui ci stiamo abituando, sta togliendo sempre piu’ spazio alla possibilità di immaginare un futuro diverso, migliore. Il senso di incertezza dei giovani europei e la loro sempre più frequente necessità di lasciare il continente, non è che l’emblema del senso di smarrimento di una intera civiltà, la cui crisi economica non è che una parte, un campanello d’allarme. La presa di coscienza di una crisi soprattutto culturale necessita di approfondite analisi in senso sociologico, psicologico…
in Blog Scritto da
29 Apr
La norma è sicuramente coraggiosa ma il suo effetto sui consumi aggregati potrebbe essere molto modesto e alcuni nodi di iniquità sociale dovranno essere sciolti. Il governo Renzi ha approvato il Decreto Legge Dl n.66 che aumenta di 80 Euro al mese la busta paga dei lavoratori dipendenti. Tutto ciò per tutto il 2014 e a partire dal primo di Maggio (ironicamente o volutamente la festa internazionale dei lavoratori!) Il DL n.66 parla esplicitamente di « Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale ». Il decreto prevede anche altri interventi importanti come la riduzione dell’IRAP sulle imprese ed…
in Blog Scritto da
19 Apr
Chi sono i civic hackers e quali sono le nuove declinazioni della partecipazione democratica nell'era delle tecnologie digitali? In questa nuova puntata radio vi racconto le esperienze dei cittadini hacker che sfruttano ai fini del benessere della collettività le loro competenze tecnologiche e informatiche.
in Blog Scritto da
16 Apr
L’economia italiana è caratterizzata da una massiccia presenza di imprese di dimensioni medio-piccole, in cui la proprietà, e quasi sempre anche la gestione, risulta accentrata nelle mani di una singola famiglia. La stretta simbiosi tra le sorti familiari e quelle imprenditoriali che ne deriva tende ad allontanare le scelte strategiche delle imprese familiari dalla pura massimizzazione dei profitti, le rende maggiormente avverse al rischio, e meno propense a cedere la gestione aziendale a manager esterni. Questa evidenza è stata più volte additata dalle istituzioni nostrane (per esempio dalla Banca d’Italia) come una delle cause della bassa crescita del nostro paese.…
 
 
Sei qui: Home Blog