Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Blog

in Blog Scritto da
03 Apr
Alle volte si puo' risparmiare dove meno ce lo si aspetta. E' il caso di un "esercizio contabile" fatto sull'inchiostro e i caratteri usati dalle burocrazie nei loro documenti, che arriva dagli Stati Uniti ma che si potrebbe applicare anche da noi. (Articolo apparso su Il Fatto Quotidiano)In tempi di vacche magre, quando le parole d’ordine sono spending review o risparmio, la politica va sempre più ingegnandosi per trovare modalità originali di recupero di risorse monetarie. Possibilmente, inoltre, queste modalità devono anche avere le caratteristiche della semplicità nell’implementazione e dell’immediatezza nei risultati.La prima amministrazione Obama, in modo particolare, era caratterizzata…
02 Apr
Il referendum online di pochi giorni fa è sembrato a molti una provocazione. Questo voto, però, invita a riflettere sulla gestione della crisi da parte del governo centrale.(Articolo apparso su Pagina 99) L'esito del referendum per l'indipendenza veneta, tenutosi tra il 16 e il 21 marzo, apre la strada a una serie di riflessioni su sovranità, assetto costituzionale dello Stato, e gestione della crisi economica da parte del governo centrale. I voti validi – leggiamo sul sito Plebiscito.eu – sono stati 2.360.235 sugli aventi diritto. Ben 2.102.969 veneti hanno votato a favore della separazione dall'Italia, 257.266 per il no. (I…
in Blog Scritto da
29 Mar
In alcuni post precedenti avevo parlato di come il denaro contante fosse uno dei principali strumenti utilizzati per compiere reati fiscali ed altre attività illeciteconnesse all'economia sommersa.Recentemente, a seguito di uno studio realizzato dallo statunitense National Bureau of Economic Research, si sta cominciando a dibattere di come il denaro contante rappresenti il terreno fertile per la diffusione della micro-criminalità ed influenzi indirettamente il tasso totale di reati.Nello studio in questione, sono state analizzate le conseguenze del cosiddetto programma EBT (Electronic Benefit Transfer) in Missouri. Attraverso tale meccanismo le erogazioni economiche relative ai programmi di welfare, hanno iniziato ad essere trasferite…
in Blog Scritto da
28 Mar
La prima fase di privatizzazione dovrebbe fruttare intorno agli 8-9 miliardi, a fronte dei 2.070 miliardi.(articolo apparso su Pagina 99)Lo scorso 24 gennaio, il Consiglio dei Ministri ha approvato due schemi di DPCM (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri), che prevedono la cessione, da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), di altrettante quote di partecipazione detenute in Poste Italiane, che tutti noi già conosciamo, ed ENAV, la società responsabile della fornitura di servizi per la gestione e il controllo del traffico aereo sul territorio nazionale. Il decreto fissa un tetto del 40% alla quota alienabile in Poste…
in Blog Scritto da
19 Mar
L’idea che i governi debbano essere “aperti” non è certo nuova. L'italia pero' e' ancora il fanalino di coda dell'Europa.
in Blog Scritto da
17 Mar
La proposta di legge presentata dal deputato di SEL Sergio Boccadutri l'8 gennaio 2014 è finalmente approdata nella giornata del 10 marzo in Commissione Finanze della Camera. Dopo più di due anni dalla manovra finanziaria del governo Monti del dicembre 2011 che mise il tetto all'utilizzo del denaro contante a 1.000 euro, si ricomincia a parlare di lotta all'evasione fiscale attraverso l'incentivazione dell'utilizzo dei pagamenti digitali e delle transazioni tracciabili. Ma entriamo nel particolare del lungo ed articolata proposta legislativa.Innanzitutto si interverrebbe sulle transazioni, abbassando la famosa soglia dei 1.000 euro a 500 euro. Dall'anno 2017 invece entrerebbe in vigore…
 
 
Sei qui: Home Blog